Patrocinii

Domani sarà la “Giornata meno 100 chili a Nus”. Il Comitato civico Nus ha lavorato duramente ed ha organizzato una bellissima iniziativa: proiezioni per tutta l’istituzione scolastica Monte Emilius 1 dove i bimbi di Saint Marcel arriveranno con il pullmino della scuola messo a disposizione dal Comune e i bimbi di Fénis vedranno il Film a Fénis nella struttura messa a disposizione dal Comune  (non ci sono pulmini perchè l’amministrazione ha adottato altre formule tipo il Pedibus, bene!). La sera il film sarà proiettato per il pubblico nella sala comunale (l’auditorium per le scuole al mattino, alla sera non è stato concesso e l’affitto è troppo oneroso).

La Comunità Montana Monte Emilius non ha ritenuto di concedere il patrocinio. Di seguito la lettera con le motivazioni. I commenti li lascio fare a voi.

risp CMME_diniego patrocinio

 

Pubblicato in post

I primi 100 giorni

Sono passati 101 giorni dal Referendum ed è successo di tutto… Il governo ha impugnato il referendum, La Valeco ha fatto ricorso al Tar contro la Regione (?) e il tema ha attraversato tutta la Campagna elettorale, a volte esplicitamente (il nostro documento), a volte sotto il pelo dell’acqua. Per aggiornare definitivamente su chi ha firmato il doc di Vv possiamo dire che al Parlamento italiano siederà comunque una senatrice che ha sottoscritto il nostro documento: si tratta di Laura Puppato del Pd; una figura che in questo ambiente non ha bisogno di presentazioni, sulla lotta agli inceneritori ha costruito buona parte della sua carriera politica (poi vi riposto una sua intervista ;).

E’ di poco fa la notizia che la Regione ha deciso di resistere (si dice così) all’impugnativa “nel rispetto della volontà popolare”. Bene, era il minimo da fare, vien da dire. Da parte nostra sicuramente vigileremo strettamente affinchè la resistenza sia attuata a dovere! Naturalmente con l’aiuto di tutti!

12vda

Pubblicato in post

Diretta della Commissione

menusx_logo

Questa mattina alle 11.00 la Commissione speciale sui Rifiuti.

Due audizioni di Presidenti di com Montane: Evançon e Monte Emilius

Ascoltiamo con attenzione e mandiamo suggerimenti: il nostro indirizzo è sempre disponibile. vallevirtuosa@gmail.com.

E’ inoltre attivo il seguente indirizzo: commissionegestionerifiuti@consiglio.regione.vda.it creato proprio per dare la possibilità a singoli cittadini o istituzioni di dialogare con la Commissione.

Buona visione e passaparola!

Pubblicato in post

Con le unghie e con i denti

Dunque, a Roma sappiamo che andranno i due che hanno detto che il piro faceva bene alla salute e che non votare era un diritto democratico. Non aspettiamoci oggettivamente nessun aiuto per l’impugnativa. Per loro ovviamente deve andare avanti e festeggeranno se la corte cost ammetterà l’incostituzionalità della legge.
Per cui tocca di nuovo a noi (se mai avessimo potuto mollare il tiro). Dobbiamo difendere il risultato referendario. Ci sarà molto da lottare. Siamo pronti?

Pubblicato in post

Meno 100 Kg a Nus

Il Comitato Civico Nus insieme a Legambiente e ValleVirtuosa ha organizzato la proiezione del film di Roberto Cavallo

Meno cento chili – ricette per la dieta della nostra pattumiera”

film appena uscito nelle sale cinematografiche

Venerdì 1° marzo alle 21 – NUS – Sala del Consiglio comunale
Per il suo alto valore sociale ed educativo, il film-documentario è stato riconosciuto dal Ministero dei Beni Culturali
 

locandina_Meno100kg

Pubblicato in post

Comunicato Stampa

Come promesso diamo conto delle sottoscrizioni al nostro documento per le elezioni politiche. Con un pò di sorpresa (ci si sottovaluta sempre) ha varcato le soglie del nostro collegio elettorale ed è stato sottoscritto da altri candidati che si impegnano a portare avanti la nostra idea. C’è da esserne orgogliosi, tutti quanti, senza il risultato del 18 novembre non saremmo qui a parlarne! Promettiamo di continuare e di vigilare sui “nostri candidati” che, se eletti, diffondano il nostro documento come un virus benefico!ValleVirtuosa_Favia_Laniece_doc_politiche_com_stampa

Pubblicato in post

Impugnative ed elezioni

“Tiro su” il documento che abbiamo presentato per le elezioni politiche. Come avrete letto, se, in Valle non tutti i candidati hanno avuto il tempo di leggerlo e quindi l’hanno sottoscritto in tre e in due l’hanno esplicitato nel programma,  fuori Valle non solo l’hanno letto ma l’hanno pure sottoscritto…

Certo che fa specie che chi chiede di rappresentare tutti i valdostani dichiari di non aver avuto il tempo di leggere un’ “istanza” rappresentativa di almeno la metà degli stessi ed invece chi non si candida a rappresentare i valdostani a Roma ma cittadini di altre regioni queste stesse istanze le faccia proprie. Forse non sono così “particulari” ma abbracciano un diverso modo di intendere la cosa pubblica.

 

25 gennaio:

Abbiamo presentato ieri pomeriggio il documento per i candidati alle politiche, potete scaricare il documento cliccando sulla foto.

cs csv fabri e loLa Stampa Edicola 25/01/2013, Pagina 43

RIFIUTI. L’IMPUGNATIVA CONTRO LA LEGGE ANTI PIROGASSIFICATORE

“La Regione può contare sui legali di Valle Virtuosa”

Roscio: mano tesa se si opporrà al ricorso del governo

DANIELE MAMMOLITI AOSTA
In attesa di capire se la Regione deciderà di resistere oppure no alla decisione del governo di impugnare la legge di iniziativa popolare approvata con il referendum dello scorso novembre, Valle Virtuosa tende la mano: «Se l’amministrazione si opporrà al Consiglio dei ministri potrà avvalersi della collaborazione dei nostri avvocati, che sulla questione hanno lavorato in maniera approfondita in questi anni. Noi, come associazione, ci rendiamo disponibili». Gli avvocati «offerti» da Valle Virtuosa alla Regione sono Domenico Palmas e Lorenza Palma. Quest’ultima commenta: «Se l’amministrazione volesse affiancare noi ai suoi legali la collaborazione sarebbe totale». L’associazione, però, procede anche in parallelo: «Stiamo cercando di capire – dice Palma se i promotori del referendum sono legittimati o no a costituirsi in giudizio per difendere il risultato del voto di novembre».L’annuncio è arrivato ieri, durante l’appuntamento organizzato da Valle Virtuosa per presentare un documento programmatico che sarà sottoposto a tutti i candidati per le elezioni politiche del prossimo febbraio. «La nostra associazione – ha spiegato il portavoce Fabrizio Roscio, l’uomo immagine della vittoria contro il pirogassificatore – è rimasta un’associazione. Questo tuttavia non impedisce di continuare a lanciare stimoli alla politica e a questo punta il nostro documento».Un testo che raccoglie otto impegni da sottoscrivere per «la riduzione dei rifiuti», il sostegno a «un piano nazionale di prevenzione dei rifiuti con un sistema equo di tariffazione» e a leggi per il «riutilizzo effettivo dei materiali provenienti dalle raccolte differenziate» o per «l’eliminazione di ogni forma di incentivo sulla combustione dei rifiuti», oltre alla proposta di una «moratoria generale in tutto il territorio nazionale» per gli impianti di trattamento termico, di recupero energetico e di smaltimento. Su quanto consenso possa spostare Valle Virtuosa capace di raccogliere oltre 11 mila firme per il referendum, che poi ha chiamato al voto 50 mila valdostani – Roscio risponde con un sorriso: «Immagino che su questi temi siano sensibili tutti coloro che si sono recati alle urne lo scorso 18 novembre. E se qualche candidato è pronto a sottoscrivere le nostre proposte 50 mila voti se li merita senz’altro».

I nostri due avvocati hanno già lavorato in modo approfondito a questo tema

 

Pubblicato in post

Futuro Virtuoso

Il documento di VV sulle buone pratiche che i parlamentari si devono impegnare a portare avanti ha passato i confini della nostra Regione. L’associazione Gestione Corretta Rifiuti di Parma ha diffuso il nostro documento il quale è stato sottoscritto dal candidato di Riv. Civ. una grande soddisfazione per tutti. Finalmente la sana contaminazione che stiamo cercando da tempo. Ed ecco l’articolo.

Futuro Virtuoso

Pubblicato in post